Sfoglia al salmone

Srotolare sfoglia fresca che vendono al supermercato, bucarla con una forchetta e lasciarla per 15 minuti.

Ricoprire la metà, tipo mezza luna con salmone e poi con sottilette light, chiudere su se stessa la sfoglia e mettere in forno 30 minuti a 160 gradi. A piacere cospargere il rosso d’uovo sopra e magari anche dei semi di sesammo.

Dominique colpisce ancora e ci invia questa leccornia. Questa volta però non mi è molto chiaro il procedimento: in che senso “tipo mezzaluna”? E poi, chiudere su se stessa vuol dire che diventa tipo un panzerotto? O si arrotola?

Attendiamo con ansia! :)

Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Segnalo
  • OKNotizie
  • Diggita
  • UpNews
  • Kipapa
  • ZicZac
  • Fai.Info
  • YahooMyWeb
  • del.icio.us
  • Digg
  • Technorati
  • MisterWong
  • BlinkList
  • Ma.gnolia
  • StumbleUpon
  • blogmarks
  • Furl
  • Bumpzee
  • Fleck
  • Taggly

Technorati Tags: , , ,

2 Commenti a “Sfoglia al salmone”

    • DOMINIQUE
    • 30 Maggio 2008 alle 11:44

    brava….divenat tipo panzerotto…in realtà se la su vuole fare + grande basta prendere 2 sfoglie toonde e metterle una sull’altra…. è faciele e deliziosa…la faccio sempre quando ho qualcuno a cena e ogni volta mi dicono che è buonissima!!!

    • silvia
    • 30 Maggio 2008 alle 14:32

    @dominique
    mannaggia non l’ho ancora provata!…l’unica soluzione è dare istruzioni a mia madre… ;)

Lascia un commento